Fermare le stragi annunciate. Abrogare la Bossi-Fini.

Abbiamo il dovere di dire basta di fronte a una tragedia annunciata, non possiamo continuare a indignarci e restare testimoni silenti. Non si può restare sordi alla domanda di cittadinanza, lo abbiamo chiesto ieri, ancora una volta, al governo.
È necessario intervenire a protezione dei migranti in mare, senza aspettare oltre, perché bisogna assumersi la responsabilità morale e civile di fermare le stragi che hanno reso il Mediterraneo il più grande cimitero a cielo aperto. E non sono accettabili, in questo momento di dolore, sterili e indegne polemiche da parte di esponenti della Lega.
Dall’inizio della legislatura abbiamo presentato proposte di legge per cambiare la Bossi Fini, cambiare la legge sull’asilo, cambiare radicalmente le politiche sull’immigrazione e sulla cittadinanza. Ora più che mai è urgente affrontare leggi divenute improcrastinabili per poterci ancora definire un Paese civile. È il momento di segnare il cambiamento.

  
SEL Made.
La redazione del gruppo di SEL alla Camera.