Maria Murante e Lina Grosso su amministrative Basilicata.

Continua l’affermazione di Sinistra Ecologia Libertà Basilicata che non ha deluso le aspettative create all’indomani delle elezioni politiche, dopo un’affermazione già allora straordinaria.
Un risultato che premia innanzitutto il coraggio delle scelte di un gruppo dirigente giovane che si è assunto la responsabilità di schierare, all’interno delle liste progressiste e di centro sinistra, compagne e compagni giovanissimi, spesso alla prima esperienza elettorale, ma con alle spalle tanta esperienza e tanta militanza maturata in collettivi ed associazionismo.
Particolarmente entusiasmante è stato il risultato di Genzano di Lucania dove eleggiamo ben due consigliere: la giovanissima Viviana Cervellino – componente del coordinamento regionale di SeL Basilicata – è risultata la più votata per numero di preferenze, e la compagna Silvana Baldantoni.
Un dato cui si sommano, tra gli altri, i risultati di Lavello con Donato Scatamacchia, di Ripacandida con l'operaia (direttivo Fiom) Maria Labriola e di Atella con Carmela Caldararo.
Maria Murante
Coordinatrice Sel Basilicata

Lina Grosso
Coordinatrice Provinciale Sel Potenza